Crea sito
 
Jul 20 2018

Orologio Duomo di Barga

Ribadiamo che l’orologio del Duomo di Barga non verrà staccato per nessuna manifestazione. Lo sgancio spesso ha comportato problematiche sulla meccanica degli organi di movimento. Per preservare la sua integrità è richiesto il funzionamento continuo in tutte le sue parti. Inoltre i suoi rintocchi sono famosi in tutto il mondo per essere stati fonte di ispirazione a Giovanni Pascoli per la poesia  L’ora di Barga. Pubblicata per la prima volta sul «Marzocco» del 30 dicembre del 1900, L’ora di Barga, è un opera in cui il linguaggio poetico ha la meglio su un contenuto in qualche modo ripetitivo, ma la sua chiarezza lo trasforma in un inno alla vita e all’amore. Il campanile che venne riaperto ufficialmente il 4 aprile 1931, dopo i restauri dovuti al disastroso terremoto del 1920, è stato silente solo nel periodo ottobre 1944-aprile 1945, quando Barga si trovava sulla Linea Gotica. Proprio la sua riattivazione il 21 aprile 1945, fortemente voluta da Mons. Lino Lombardi, ha sancito la fine dei combattimenti e dei lunghi e tragici mesi legati agli eventi della guerra. Nei suoi 87 anni di esercizio l’orologio Miroglio, ha rappresentato un concentrato di storia, la nostra identità come comunità, e nonostante l’irreperibilità dei ricambi, ci auguriamo di riuscire a mantenerlo funzionante  ancora per lungo tempo.

37308869_2105863393005242_2652772020500037632_n